Share →

Ogni angolo della Francia, regala scenari imperdibili e paesaggi indimenticabili. Ciò che però più ci affascina quando entriamo in una struttura turistica o in un’abitazione, sono i caratteristici mobili usati per rappresentare lo stile tipicamente francese.

L’arredamento francese rappresenta una declinazione specifica del generico stile country, ispirato al ritorno alla semplicità e all’esaltazione della vita in campagna, simbolo di essenzialità e al tempo stesso di eleganza delicata e lontana dagli eccessi della vita moderna.

Cucina in perfetto stile francese

Cucina in perfetto stile francese

Con piccoli accorgimenti ti mostriamo come la cucina in stile francese prende forma.
– Questo stile è solitamente caratterizzato da due diverse tipologie di colori: da un lato ci sono le tonalità pastello, tra le quali il lilla della lavanda, accompagnato dal pallido verde dell’erba e dal delicato celeste del cielo. A fare da contrasto ci sono le forti e vivaci tinte della natura, tra cui il giallo dei campi di girasoli e il rosso dei tramonti estivi.
– Ricordatevi che la luce naturale fa parte del decoro e deve essere diffusa in tutto l’ambiente, ma mai troppo energica e deve illuminare soprattutto zona del tavolino.
– Come decorazioni non potete non avere  un vaso e degli utensili di terracotta oppure di rame, un tavolo e delle sedie bianche per socializzare e trascorrere tempo con la tua famiglia.

Complementi d'arredo in stile francese

Complementi d’arredo in stile francese

– Una cucina in stile francese è corredata di un vaso di margherite fresche e fiori di campo.
– Le tende devono essere realizzate in materiali naturali come cotone e lino, caratterizzati dai colori in tinta pastello come il lilla, giallo, azzurro, tutti colori che rimandano alla bellezza della campagna provenzale. Arricchite il tutto con nastrini e merletti per richiamare il filone romantico di fine ‘800.
– Disponete su alcune mensole profumate ciotole di pot-pourri all’essenza di rosa o mughetto.

 

Antine in legno
Le persone che scelgono per la cucina l’arredamento con mobili in stile provenzale in genere prediligono uno stile fresco e romantico, fatto di antine in legno facili da personalizzare. Le ante in legno possono essere usate in modo naturale e quindi avere i colori tradizionali e originali del legno oppure essere tinte. Le antine in legno sono un prodotto costoso, in quanto prodotte con tecniche artigianali, ma anche qualitativamente superiori rispetto ad altre ante realizzate con procedure industriali.

La stile francese cerca di evocare le atmosfere, i paesaggi, i profumi e i colori caratteristici della sua nazione, tutti elementi in grado di coinvolgere ogni angolo della cucina, impreziosendo con dettagli di pregio, studiati con l’obiettivo di rievocare un ambiente tranquillo, familiare e lontano dalla frenesia della vita moderna.

Cucina in stile francese

Cucina in stile francese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *