Share →

Per scegliere le ante ideali per la tua cucina è necessario conoscere le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi di ogni tipo di materiale, tenendo conto tanto dell’effetto che vuoi ottenere per la tua cucina, quanto dell’efficienza in termini di durevolezza e qualità che ogni materiale può garantirti.

Laccato o laminato? Il primo più delicato, il secondo più resistente, entrambi sono materiali dalle mille tonalità e sfumature capaci di donare alla tua cucina un tocco di personalità e modernità.
Con noi potrai ideare la cucina che fa per te, scegliendo tra una vasta gamma di colorazioni e prodotti differenti di alta qualità ed a prezzi di fabbrica.
Non ti resta che conoscerne le caratteristiche e lasciarti guidare alla scelta delle ante che fanno per te!

Ante Laccate
Ante Laccate

Ante Laccate

Il Laccato ha la caratteristica di essere un materiale molto luminoso, disponibile in una molteplicità di colorazioni e sfumature differenti. Composto da un pannello in fibre di legno verniciato, le ante laccate possono essere opache, lucide o metallizzate. Il Laccato risulta particolarmente delicato e suscettibile di variazioni cromatiche nel corso del tempo, sia a causa del vapore dell’umidità che per una manutenzione poco accorta. Per questa ragione è necessario optare per una scelta di qualità: attraverso un’efficiente verniciatura, ti offriamo la garanzia di una durevolezza senza confronti ed un materiale capace di resistere ai danni del tempo. Ti basterà scegliere i colori che più preferisci ed adottare alcuni accorgimenti per la pulizia e la manutenzione delle tue ante!

Pulizia e manutenzione del Laccato

Per pulire le tue ante in laccato puoi utilizzare un semplice panno imbevuto d’acqua e del detersivo non abrasivo, ricordandoti di risciacquare e asciugare la superficie al termine del trattamento per evitare infiltrazioni e danni. Per le macchie più ostinare puoi usare un po’ di alcol etilico diluito. Da evitare assolutamente pagliette in acciaio, candeggina, trielina, creme abrasive e alcol puro (il quale va utilizzato solo ed esclusivamente diluito con dell’acqua).

 
Ante in Laminato
Ante in Laminato

Ante in Laminato

Il Laminato è un materiale molto resistente, anch’esso disponibile in una vasta gamma di colorazioni e tipologie differenti. Esso è costituito da fogli impregnati di resine fenoliche pressati e applicati a pannelli di legno. Igienico ed impermeabile, il Laminato è l’ideale per una cucina resistente e la sua durevolezza è garantita dall’incollaggio e dal materiale stesso, al quale rivolgiamo una particolare attenzione: la qualità delle rifiniture delle ante impedisce i danni dovuti alle infiltrazioni d’acqua e vapore, molto frequenti in cucina. Sarà dunque sufficiente una buona pulizia e manutenzione della superficie delle ante per evitare spese superflue ed avere una cucina sempre splendente!

Come curare il Laminato?

La normale manutenzione del laccato prevede l’utilizzo di panni morbidi e spugnette impregnati di acqua o detergenti specifici per il materiale. Per le macchie più ostinate come il calcare puoi diluire dell’acqua con dell’aceto e strofinare senza troppa pressione. E’ necessario non fare uso di creme abrasive e spugnette metalliche, le quali graffiano irrimediabilmente la superficie.

Come curare il Laminato?

Se desideri approfondire caratteristiche e peculiarità delle ante in laminto leggi anche Scegliere le Ante in Laminato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *