Share →

Tra le diverse tipologie di ante per cucina sicuramente le ante in legno sono quelle che, oltre a conferire più eleganza e raffinatezza all’interno della tua casa, presentano anche il maggior numero di vantaggi.

Sul mercato sono disponibili diverse tipologie di antine in legno: dalle ante in legno con cornice per chi ama la tradizione, a quella liscie e piatte per chi vuole dare un tocco moderno e minimal chic alla propria casa, fino a giungere alle ante in legno colorate, intagliate e disegnate per chi è alla ricerca del dettaglio che fa la differenza.

In questo articolo ti spiegherò nel dettaglio i principali vantaggi e gli svantaggi delle ante in legno.

Vantaggi:
1. In primo luogo le ante in legno sono un prodotto molto duttile che si adatta a qualsiasi stile d’arredo, dal più classico al più moderno.

2. Oltre alla versatilità, un’altra caratteristica che contraddistingue le ante in legno per cucina è la grande varietà di colori e finiture disponibili sul mercato, che rendono tale prodotto particolarmente adatto a qualsiasi tipo di personalizzazione.

3. Altro punto di forza delle ante in legno è la loro durevolezza, infatti piccole ammaccature, graffi e gli altri segni dell’usura del tempo possono essere facilmente riparati. Il legno è un materiale che può essere ripetutamente rifinito, pulito, verniciato o tinto. Pertanto la durata delle ante in legno è superiore rispetto ad alcune tipologie di ante che vengono applicate ai mobili per cucina.

richiedi preventivo cucina

4. Una cucina con sportelli in legno non passerà mai di moda. La loro bellezza, il loro calore e la loro robustezza miglioreranno non solo l’aspetto della tua casa, rendendola elegante ed attraente, ma anche il suo valore presente e futuro.

5. Aloni, macchie, unto, umidità, dovuti alla preparazione del cibo e alla loro cottura potrebbero lasciare alcuni schizzi sui frontali delle ante in legno che saranno facilmente pulibili con acqua e detergente neutro così da mantenere intatta la bellezza dei tuoi mobili e prevenire eventuali danni.

6. Un altro vantaggio di scegliere la cucina in legno è la varietà dei prezzi che nonostante siano un parametro di qualità rilevante, garantiscono l’acquisto di un materiale ottimo e solido nel tempo. 

Come qualsiasi materiale, anche il legno presenta i suoi svantaggi. Di seguito ne citiamo qualcuno. 

Svantaggi:
1. Le ante in legno sono più inclini all’attacco di termiti e tarli. I danni non si vedono in superficie quindi possono creare cedimenti o crolli improvvisi.

2. A causa della loro struttura morfologica soffrono l’umidità, infatti possono rischiare di gonfiarsi e deformarsi fino a rompersi.

3. Legno è sinonimo di lusso, per questo è molto più costoso rispetto ad altri materiali.

4. E’ sensibile ad abrasioni e graffi.

Cucina ante legno

Cucina con ante in legno

Manutenzione:
Il legno necessita di manutenzione e pulizia per rimanere inalterato. Devi detergere (seguendo sempre il senso della venatura) con un panno inumidito con acqua e riasciugare immediatamente con un tessuto pulito.

Da evitare sono la candeggina e qualsiasi tipo di solvente perchè possono intaccare seriamente l’integrità della superficie. Se il legno è opaco evitate anche cere e prodotti per la lucidatura. 

Qual è il prossimo passo?
Per proseguire e ricevere entro 8 ore un preventivo TOTALMENTE GRATUITO per Sostituire le Ante della Cucina, compila il modulo in questa pagina.Compilare il modulo ti richiede meno di un minuto, ma potrebbe farti risparmiare diverse centinaia di euro.

richiedi preventivo cucina

Non solo ante, ma anche cassetti, maniglie, top, cappe, piano cottura, lavelli, elettrodomestici…
Tu scegli cosa tenere e cosa rinnovare, noi pensiamo a tutto il resto!

Contattaci subito: scopri un modo intelligente di rinnovare la tua cucina

Tagged with →  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *