Share →

Appartengono alla fantasia di un design giovane e sono la perfetta combinazione tra qualità e colori luminosi.

ANTA LACCATO ROSSO

Cucina moderna con ante laccato lucide rosse

Le ante da cucina laccate Sono formate da un pannello chiamato MDF, di media densità, verniciato sette volte con un processo a spray. Questo permette di non ritrovare segni di pennello o altre irregolarità. La vernice ricopre tutta la superficie e garantisce quindi uniformità e omogeneità. Le ante di qualità migliore provvengono dall’Italia, dalla Germania e dai paesi Scandinavi.

Le antine laccate sono, per certi aspetti, le più personalizzabili e proprio per questo le più apprezzate dalle donne, che spesso le scambiano per specchi improvvisati.

Vantaggi
Tra i vantaggi sottolineiamo l’alta qualità, la resistenza agli urti, e il possedere una superficie lucida, brillante ed uniforme. Non sono soggette a cambi di temperature, umidità e sono resistenti nel tempo. Non richiedono particolari manutenzioni nel corso della loro vita e resistono all’acqua.

richiedi preventivo cucina

Svantaggi
Le ante laccate subiscono nel tempo alcune variazioni di colore, proprio per questo motivo è consigliabile non esporlo ai raggi diretti del sole. Questi sportelli sono molto pesanti quindi è necessario usare della ferramenta robusta e di buona qualità.

Ante laccate: costi
Le ante laccate rientrano in una fascia di prezzo medio. L’ammontare della spesa varia in base alle finiture. La variante opaca costa meno della stesura lucida. Questa differenza si denota anche nel modello, il prototipo base è più economico di quello con gola.

Colore delle ante da cucina laccate
La scelta del colori è un fattore decisamente personale. Le tonalità a disposizione si presentano come tra le più variegate ed assolute, in versioni che vanno dall’ opaco al lucido, che appartengono alla scala RAL  e che ormai tutte le aziende propongono. Qualsiasi tonalità ha la capacità di ricreare un effetto magnetico, scintillante, lucido, raffinato e pulito.

Colori ante laccate

Vari colori di ante laccate

Come pulire le ante laccate

verdeCosa fare
Sono poco “resistenti” alla polvere. Per poterle pulire il metodo migliore è quello di utilizzare un panno morbido inumidito con un detergente delicato.

Per macchie intense è consigliabile usare alcool etilico diluito con acqua.

rossoCosa non fare
Assolutamente da evitare sono l’ammoniaca, l’acetone, detersivi in polvere ed altre creme abrasive. Un difetto degno di importanza è che se non sono pulite con precisione creano un effetto alone assolutamente anti estetico.

Qual è il prossimo passo?
Per proseguire e ricevere entro 8 ore un preventivo TOTALMENTE GRATUITO per Sostituire le Ante della Cucina, compila il modulo in questa pagina.Compilare il modulo ti richiede meno di un minuto, ma potrebbe farti risparmiare diverse centinaia di euro.

richiedi preventivo cucina

Non solo ante, ma anche cassetti, maniglie, top, cappe, piano cottura, lavelli, elettrodomestici…
Tu scegli cosa tenere e cosa rinnovare, noi pensiamo a tutto il resto!

Contattaci subito: scopri un modo intelligente di rinnovare la tua cucina

Tagged with →  

One Response to Ante Cucina Laccate: caratteristiche

  1. martina ha detto:

    Alla mia cucina bordeaux lucida laccata come le foto sopra è successo proprio quello specificato sopra e cioè è stato usato un prodotto con basi di ammoniaca che ha provocato l effetto opaco in qualche anta..Mi chiedo se esiste in commercio qualche prodotto che possa ravvivare il colore senza dover sostituire l anta .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *